meditazione

Quest’anno ho deciso di proporre un nuovo corso di meditazione, chiamato “Raja Yoga”, il mercoledì sera alle ore 20. L’esperienza degli anni passati mi ha spinto a maturare questa proposta, è un altro passo, spero per qualcuno di noi, verso la Meditazione.

Penso davvero che sia giunto il momento di addentrarci in punta di piedi alla scoperta del vero cuore dello yoga, di ciò che ne rappresenta il fine più intimo e sacro.

Nel nostro Centro abbiamo la possibilità di frequentare ogni settimana diverse lezioni di hatha yoga che ci aiutano lavorare con il corpo, a conoscere il respiro, a risvegliare una nuova energia vitale, a lasciarci condurre verso stati di profondo rilassamento… Ma tutto questo “bel lavoro” rischia di rimanere come una freccia senza punta, se non ci accostiamo anche alla Meditazione.

Non facciamoci spaventare da questa parola, pensando che la pratica di meditazione debba essere destinata solo ai grandi yogi che sono in grado di rimanere immobili per ore nella posizione perfetta; e nemmeno accostiamoci con la speranza di ricevere miracoli, per la salute o per le nostre relazioni. Ma se nel nostro cuore brilla una scintilla di desiderio, o di curiosità, se ci sentiamo anche solo un poco attratti da questa pratica millenaria, possiamo fermarci, possiamo sederci, e cominciare. E partire dalle cose semplici.

Ecco dunque un’occasione per farlo insieme: ci faremo condurre dalla pazienza e dal suono silenzioso del nostro respiro, ci lasceremo purificare dal pranayama, scopriremo la dimensione dell’ascolto, dell’attenzione, del silenzio.

Le tecniche di pranayama, talvolta un poco trascurate nelle altre lezioni di hatha yoga, diventeranno lo strumento principale per accedere ad un livello più sottile e profondo della pratica. Uniremo il rilassamento profondo e consapevolezza dello Yoga Nidra, per passare poi alla meditazione vera e priopria, con mantra e mudra…e tanto silenzio!

Un viaggio di mille miglia comincia con un passo, dice il saggio!

Bene, è ora di metterci in cammino!

Benedetta

Comments 1

  1. Post
    Author
    benedetta

    Cara Marinella, non ti scoraggiare!! Intanto per Natale sto preparando un piccolo CD con una o due (o tre) tracce di meditazione, per chi volesse provare a casa propria….ma con una “piccola” voce di riferimento. E poi, chissà…. magari riusciremo anche a proporre qualche incontro di meditazione serale, prima o poi… Ti abbraccio forte forte, e grazie a te per avere scritto! Shanti shanti shanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *